menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

24/03/2017

POR FSE, bando per tirocini extracurriculari dei giovani “NEET”

POR FSE, bando per tirocini extracurriculari dei giovani “NEET”

Favorire l’ingresso nel mercato del lavoro di giovani NEET (Not (engaged) in Education, Employment or Training), di età compresa tra 18 e 29 anni, attraverso la realizzazione dei tirocini extra-curriculari da svolgersi presso sedi operative presenti sul territorio regionale.

E’ questo lo scopo dell’avviso pubblico – la cui dotazione ammonta a 15 milioni di euro su due annualità (3 milioni per il 2017 e 12 per il 2018) - inserito all’interno della la Misura 5 prevista dal Piano attuativo regionale (PAR Lazio) della Regione Lazio a valere sul Piano nazionale Garanzia Giovani e destinato a giovani che non studiano, non sono iscritti a corsi di formazione, non svolgono tirocini e non lavorano.

La possibilità di adesione, che prevede la procedura cosiddetta “a sportello” e dunque fino a esaurimento delle domande ammissibili, presuppone l’adesione al sistema regionale Garanzia Giovani, secondo le modalità previste dalla Regione Lazio sul territorio regionale e la sottoscrizione di un Patto di Servizio presso un CPI del Lazio, scegliendo la misura di intervento prevista dall’avviso.

La realizzazione dei tirocini extracurriculari è finalizzata a promuovere l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro, nonché ad arricchire il bagaglio esperienziale dei giovani con l’obiettivo di accrescerne l’occupabilità e promuovere concrete occasioni di impiego.

Destinatari della misura sono, come detto, i giovani NEET di età compresa fra 18 e i 29 anni inclusi coloro appartenenti alla categoria cosiddetta “svantaggiata” come definita all’art. 1 co. 3, lett. c) della dgr 199/2013 e smi, ovvero:

  • i disabili di cui all’art. 1, co. 1, legge 12 marzo 1999, n. 68 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili” e successive modifiche e integrazioni;
  • le persone svantaggiate ai sensi della legge 8 novembre 1991, n. 381 “Disciplina delle Cooperative sociali” e successive modifiche e integrazioni;
  • le persone richiedenti asilo, come definite nel decreto del Presidente della Repubblica 16 settembre 2004, n. 303;
  • le persone titolari di protezione internazionale.

I tirocini, realizzati con il concorso finanziario previsto dall’avviso, potranno attivarsi per il tramite dei seguenti beneficiari:

  1. Soggetto Promotore accreditato (soggetti accreditati di cui all’art. 3 della DGR 199/2013 e smi, parimenti accreditato ai sensi della DGR 198/2014 e smi per il servizio facoltativo specialistico: area funzionale VI “Servizi di orientamento mirato alla formazione non generalista e per percorsi di apprendimento non formale svolti in cooperazione con le imprese che cercano personale qualificato con l'obiettivo dell’assunzione);
  2. Centro per l’impiego (CPI).

Le risorse in dotazione all’avviso provvederanno al rimborso delle attività di promozione dei tirocini svolte dai soggetti promotori accreditati, nonché all’erogazione di un’indennità di tirocinio in favore dei tirocinanti.

I percorsi di tirocinio potranno essere attivati esclusivamente nel territorio della regione Lazio e presso soggetti ospitanti privati.

Per aderire all’avviso, i soggetti promotori accreditati presentano la propria candidatura mediante procedura informatica attraverso il Portale Si.Mon Lavoro, coerentemente con la tipologia di accreditamento richiesta.

La candidatura può essere espressa in ogni momento, nell’arco del periodo di vigenza dell’avviso (procedura a sportello fino a esaurimento delle risorse disponibili).

Le candidature sono individuali: non è pertanto ammessa la costituzione di ATI/ATS; inoltre, è fatto divieto di delega.

I giovani NEET che accedono al sistema regionale Garanzia Giovani, possono accedere alle opportunità prevista dall’avviso dichiarando al CPI la loro intenzione a svolgere un tirocinio.

La Regione Lazio si riserva di variare la dotazione finanziaria dell’avviso in ragione dell’andamento della misura e/o di eventuali economie rinvenienti nell’ambito di altre iniziative finanziate dal POR.

 

Documentazione di riferimento

Contatti: garanziagiovani_programmazione@regione.lazio.it

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA