menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

29/10/2019

POR FSE, bonus per le imprese che assumono a tempo indeterminato i giovani di TORNO SUBITO

POR FSE, bonus per le imprese che assumono a tempo indeterminato i giovani di TORNO SUBITO

La Regione ha approvato un nuovo Avviso Pubblico che rafforza le politiche di sostegno all’inserimento nel mondo del lavoro, sia dei giovani che stanno frequentando o frequenteranno percorsi di formazione altamente qualificati nell’ambito dell’Iniziativa Torno Subito relativamente ai bandi edizioni 2018 e 2019, sia dei giovani che hanno partecipato all’iniziativa Torno Subito nelle precedenti annualità finanziate dal POR FSE 2014-2020 (edizioni 2016 e 2017) e che non hanno concluso il percorso con l’assunzione da parte delle imprese ospitanti nella seconda fase del progettom, o che lo hanno ottenuto ma sono attualmente disoccupati.

Gli interventi che si intendono realizzare attraverso l’avviso sono relativi all’Azione Cardine n. 23 Torno subito: inserimento lavorativo dei giovani attraverso azioni di formazione/lavoro in Italia e all'estero del POR FSE Lazio 2014-2020 e, in particolar modo, nell’ambito dell’Asse I – Priorità di investimento 8.ii) “L'integrazione sostenibile nel mercato del lavoro dei giovani, in particolare quelli che non svolgono attività lavorative, non seguono studi né formazione, inclusi i giovani a rischio di esclusione sociale e i giovani delle comunità emarginate, anche attraverso l'attuazione della garanzia per i giovani” - Obiettivo specifico 8.1 “Aumentare l’occupazione dei giovani”.

L’avviso prevede dunque la concessione di incentivi alle imprese che assumono i giovani partecipanti a Torno Subito, con l’obiettivo da un lato, di scongiurare la dispersione del patrimonio di conoscenze acquisite dagli stessi giovani in esito ai percorsi formativi frequentati e, dall’altro, di stimolare il mondo delle imprese a investire su giovani lavoratori motivati e altamente qualificati rispetto a specializzazioni settoriali rilevanti per il contesto socioeconomico regionale

Le risorse finanziarie per il presente Avviso sono complessivamente pari a 1 milione di euro così divisi secondo i diversi destinatari previsti:

A) giovani che stanno partecipando o parteciperanno all’iniziativa “Torno Subito” con riferimento ai bandi edizioni 2018 e 2019 e edizione 2019: 800.000 euro;

B) giovani disoccupati che hanno partecipato all’Iniziativa “Torno subito” edizioni 2016 e 2017 i quali, agli esiti della seconda fase, non hanno concluso il percorso con l’assunzione all’interno dell’impresa ospitante o lo hanno ottenuto ma sono attualmente disoccupati: 200.000 euro.

L’importo di ogni singolo contributo per l’assunzione a tempo indeterminato è pari a un massimo di 8.000 euro.

Le proposte potranno essere presentate, per i vari destinatari previsti, dalle ore 9:30 del 15 dicembre 2019  alle ore 17:30 del 20 aprile 2020.

Le risorse sono disponibili ad accesso continuo con finanziamento “on demand” fino a esaurimento dei fondi in base all’ordine di ricevimento delle richieste di contributo, che verranno istruite a cadenza mensile. A tal riguardo, sarà cura dell’Amministrazione comunicare la chiusura della procedura per esaurimento dei fondi disponibili.

La documentazione dovrà essere trasmessa online attraverso la procedura telematica SIGEM, accessibile previa registrazione.

Le richieste di contributo non complete della documentazione richiesta non saranno ammesse.

Per informazioni sui dettagli relativi alle caratteristiche dei contributi erogati, alle caratteristiche delle imprese richiedenti e alle modalità di richiesta in relazione alla normativa in materia di Aiuti di Stato, si prega di fare riferimento all’avviso e ai suoi allegati tecnici, disponibili al link che segue tra la documentazione di riferimento.

Il responsabile unico del procedimento è il Dott. Paolo Giuntarelli Dirigente dell’Area predisposizione degli Interventi della Direzione Regionale Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, Diritto allo Studio.

Contatti

Per assistenza e supporto nella presentazione delle proposte è possibile scrivere a bonusoccupazionale@regione.lazio.it oppure chiamare il n° telefonico 06 5168 4947.

Documentazione di riferimento

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA