menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

20/06/2017

POR FSE, contributi alle scuole per lo sviluppo delle attività didattiche di laboratorio

POR FSE, contributi alle scuole per lo sviluppo delle attività didattiche di laboratorio

Due milioni di euro in contributi alle scuole del Lazio per sviluppare l’attività didattica di tipo laboratoriale.

E’ questa la dotazione dell’avviso pubblico "Contributi alle scuole del Lazio per lo sviluppo delle attività didattiche di laboratorio", promosso dall’ Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola e Università della Regione Lazio finalizzato alla progettazione di specifiche attività didattiche, in ottica integrativa e complementare rispetto al POF, e all’acquisto di attrezzature e materiali di consumo da utilizzare a fini didattici nell’ambito di tali attività di laboratorio.

L’avviso rappresenta una misura che si inquadra all’interno della strategia regionale che mira ad elevare la qualità dell’offerta formativa e di istruzione del territorio, spingendo, in maniera coerente e aggiuntiva rispetto alle altre iniziative nazionali e/o regionali in corso, sullo specifico segmento dell’attività laboratoriale.

Le scuole potranno pertanto accedere a risorse aggiuntive utili ad accrescere la qualità della propria offerta formativa, in favore degli studenti, operando un potenziamento dei propri laboratori didattici, sia attraverso l’acquisto di attrezzature e strumentazioni tecniche, sia attraverso l’acquisto di materiali di consumo finalizzati a rendere pienamente funzionali le attrezzature esistenti.

I progetti dovranno agire in un’ottica di complementarità con altri investimenti realizzati dalle scuole, sia nell’ambito di ordinari piani di sviluppo sia rispetto agli interventi previsti nell’ambito del PON Scuola 2014-2020. Per ogni bene acquistato dovrà essere evidenziata nella documentazione contabile tenuta dall’istituto l’origine del finanziamento comunitario a valere sul POR FSE della Regione Lazio, essendo vietato ogni cumulo di contribuzione pubblica, sia nazionale che comunitaria, per l’acquisto del medesimo bene.

L’iniziativa è quindi cofinanziata con le risorse del POR FSE Lazio 2014/2020 ed è attuata nell’ambito dell’Asse III - Istruzione e formazione, Priorità di investimento 10.i, obiettivo specifico 10.1, Azione cardine 18 “Progetti speciali per le scuole”. 

Possono presentare una richiesta di contributo le Istituzioni scolastiche statali presenti nel Lazio della scuola secondaria di primo grado e quelle della scuola secondaria di secondo grado.

Il contributo pubblico concesso dall’avviso non è cumulabile con alcun’altra agevolazione contributiva o finanziaria pubblica prevista da norme regionali, statali, comunitarie o altre forme di incentivazione in genere, per i medesimi costi ammissibili.

L’importo massimo di contributo previsto per ciascun progetto è pari a:

  • Euro 5.000,00 per progetti presentati da scuole con un numero di studenti iscritti all’anno scolastico 2016/2017 inferiore a 1.000;
  • Euro 6.500,00 per progetti presentati da scuole con un numero di studenti iscritti all’anno scolastico 2016/2017 superiore a 1.000;

I nuovi termini per la presentazione delle proposte progettuali vanno dalle ore 9:00 del 19 giugno 2017 alle ore 17:00 del 28 settembre 2017

Per assistenza e supporto in fase di presentazione delle proposte è possibile rivolgersi al seguente indirizzo di posta elettronica a partire dal secondo giorno di pubblicazione dell’Avviso e fino a tre giorni prima della scadenza per la presentazione delle proposte: laboratori@regione.lazio.it e al n° tel. 06-5168.4947

Documentazione di riferimento

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA