menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

10/11/2016

Progetto pilota "Formazione Valore Apprendimento”

Al via l’avviso per le manifestazioni d’interesse
Progetto pilota "Formazione Valore Apprendimento”

Un avviso pubblico rivolto agli operatori della formazione per l’acquisizione di manifestazioni di interesse a partecipare al progetto pilota “Formazione Valore Apprendimento”, avviato dalla Regione Lazio al fine di promuovere la crescita e la valorizzazione del patrimonio culturale e professionale acquisito dalla persona nella sua storia di vita, di studio e di lavoro.

L’avviso è rivolto ad acquisire la disponibilità di un primo insieme di operatori della formazione professionale, definiti nel numero indicativo di 100 unità, a partecipare a un percorso di apprendimento collettivo rivolto al raggiungimento di tre obiettivi di sistema:

  • estendere e rafforzare le pratiche di progettazione per competenze dei percorsi formativi;
  • avviare a titolo sperimentale il sistema regionale di riconoscimento dei crediti formativi;
  • formare gli operatori coinvolti all’esercizio delle funzioni di “Individuazione e messa in trasparenza delle competenze” e “Pianificazione e realizzazione delle attività valutative”.

Il progetto pilota, sviluppato secondo una metodologia di formazione-intervento, si articola in tre percorsi di formazione formatori, accompagnati da assistenza all’applicazione dei metodi e degli strumenti alla ordinarie attività formative e conclusi dalla validazione delle competenze maturate dai partecipanti.

La partecipazione al progetto pilota è volontaria e gratuita. Non sono previsti rimborsi spese o altre forme di contribuzione economica ai destinatari. La partecipazione non costituisce ad alcun titolo condizione premiale per l’accesso a risorse pubbliche e le attività svolte nel progetto non si configurano come aiuti di Stato nei confronti degli organismi formativi interessati

La manifestazione di interesse, redatta attraverso il format in allegato B della documentazione di riferimento (e comunque attraverso una domanda completa di tutti i dati e le informazioni richiesti nel format), dovrà essere presentata entro le ore 13.00 del 7 dicembre 2016, esclusivamente tramite PEC del candidato, al seguente indirizzo PEC: programmazioneformazione@regione.lazio.legalmail.it.

Nel caso in cui le manifestazioni di interesse eccedano il dimensionamento del progetto, l’insieme dei soggetti partecipanti sarà definito sulla base dell’ordine cronologico di ricezione delle domande.

I soggetti ammissibili per i quali non si renda possibile la partecipazione acquisiscono priorità di accesso alle successive azioni di sistema poste in atto dalla Regione nell’ambito dell’implementazione del sistema regionale di certificazione.

Documentazione di riferimento

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA