menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Bandi

27/04/2016

PSR FEASR, bando per il "Pagamento per il benessere degli animali"

PSR FEASR, bando per il "Pagamento per il benessere degli animali"

Con la determinazione n. G04212 del 27 aprile 2016 la Regione Lazio ha approvato il bando pubblico per la presentazione delle domande di sostegno/pagamento per l’istruttoria, la selezione, l’approvazione e il finanziamento delle stesse nell’ambito della Misura 14 – Benessere degli animali per la seguente sottomisura e tipologia d’intervento:

  • sottomisura 14.1 – “Pagamento per il benessere degli animali”
  • tipologia di operazione 14.1.1 – “Pagamento per il benessere degli animali”

L'obiettivo è promuovere operazioni in grado di incrementare significativamente il benessere psicofisico degli animali, individuando specifici e oggettivi interventi zootecnici. 

La misura premia gli allevatori che si impegnano a superare le norme minime prescritte dalla normativa vigente e che sostengono costi aggiuntivi e mancati redditi. 

In particolare, il bando pubblico attiva la presentazione delle domande di sostegno per il 2016.

I beneficiari ammissibili al sostegno nell’ambito della misura sono gli agricoltori attivi singoli o associati.

Il termine per la presentazione delle presentazione della documentazione da parte dei CAA è il 12 dicembre 2016.

Con la determinazione n. G12405 del 13 settembre 2017 sono stati riaperti, con scadenza al prossimo 27 settembre, i termini per la presentazione delle domande.

La determinazione n. G15200 del 10 novembre 2017 ha approvato le procedure amministrative di istruttoria automatizzata delle domande di sostegno/pagamento. Infatti, sul portale SIAN è stato predisposto e configurato l'applicativo informatico “VCM” (Verificabilità e Controllabilità delle Misure) al fine di garantire all’Organismo Pagatore AGEA la verificabilità e la controllabilità della misura.

La VCM permette la semplificazione e l'automatizzazione della procedura amministrativa d’istruttoria delle domande di pagamento, e garantisce una maggiore efficienza nei tempi di erogazione dei premi.

Grazie all'applicativo VCM le condizioni di ricevibilità e di ammissibilità delle domande di sostegno/pagamento sono verificate in maniera telematica attraverso controlli puntuali che comprendono tutti gli elementi caratteristici delle schede di misura e del relativo bando.

 

Documentazione di riferimento

Scheda di sintesi

TROVA IL TUO BANDO

RICERCA AVANZATA