menu di scelta rapida

background image

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione

Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC), ex Fondo per le aree sottoutilizzate (FAS) è un Fondo nazionale, finalizzato a promuovere la coesione territoriale attraverso investimenti nelle grandi reti infrastrutturali, materiali e immateriali.

Il FSC dà attuazione all’articolo 119 della Costituzione Italiana che recita: “per promuovere lo sviluppo economico, la coesione e la solidarietà sociale, per rimuovere gli squilibri economici e sociali, per favorire l’effettivo esercizio dei diritti della persona, lo Stato destina risorse aggiuntive ed effettua interventi speciali in favore di determinati Comuni, Province, Città metropolitane e Regioni”.

Il fondo si articola nell’arco di sette anni, in coincidenza con la programmazione dei Fondi Strutturali dell’Unione europea, garantendo la coerenza e la complementarietà nell’utilizzo delle risorse per lo sviluppo del territorio.

Vedi anche: il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione sul sito del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica.